Biopesticides

by Donato Menga
on 16 Novembre 2016
Visite: 1778

Il controllo dei patogeni in serra senza prodotti chimici di sintesi: è questo il tema della case history presentata da Paolo Paciello, responsabile tecnico della nostra azienda agricola, all'interno di BIOPESTICIDES – Il ruolo dei mezzi di controllo biologico nei programmi di Integrated Pest Management, il corso di formazione organizzato dall'ARPTRA, l'Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura presso l'Hotel Excelsior.

La valorizzazione dell'esperienza Lapietra sulle tecniche alternative ai prodotti chimici di sintesi, utilizzando mezzi fisici, insetti utili, microrganismi utili, prodotti estratti da vegetali per controllare patogeni e parassiti ha evidenziato una scelta che è vincente sia in termini di qualità del prodotto che di sicurezza alimentare. 

L'obiettivo di eliminare i residui chimici nelle produzioni agricole è una precisa volontà dell'azienda che da anni lavora in questa direzione per garantire al consumatore qualità oltre che dal punto di vista organolettico anche dal punto di vista della salute: su questa via siamo stati precursori intravedendo, anni or sono, una tendenza che oggi è sentire comune, quella di accrescere la conoscenza sui sistemi alternativi di controllo delle coltivazioni investendo tempo e risorse.

Siamo stati orgogliosi di presentare la nostra storia, l'evoluzione del nostro progetto e del nostro sistema di coltivazione, ma anche di ascoltare gli altri relatori da cui, come sempre, abbiamo attinto spunti interessanti.