Strascinate al capocollo

by Donato Menga
on 30 Marzo 2018
Visite: 2065

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
- 400 gr. di strascinate (pasta fresca)
- Cottura Confit: 250 gr di pomodori datterini gialli, 250 gr di pomodori datterini rossi, zucchero di canna, sale fino, origano, pepe, olio extravergine di oliva.
- Per la base: aglio, olio, 250 gr di capocollo di Martina a fette, vino rosso, sale e pepe.

IL CONFIT:
La preparazione prevede una cottura molto lenta, una essiccazione dei pomodorini in forno. Tagliati i datterini a spicchi e disposti in una teglia vanno completati con una spolverata di zucchero di canna, origano, sale e pepe e impreziositi con olio extravergine di oliva. L'essiccazione avviene in forno ad una temperatura di 150° per circa 1 ore e 30 minuti. Al termine della procedura i pomodorini saranno pronti per condire le strascinate.

LA BASE:
In una padella indorare degli spicchi d'aglio in abbondante olio extravergine di oliva e aggiungere il capocollo di Martina e sfumare leggermente con mezzo bicchiere di vino rosso. Aggiungere le strascinate appena scottate e, subito dopo, i pomodorini confit e completare la cottura della pasta saltano di tanto in tanto per amalgamarla con la base.